spot_img
giovedì 18 Aprile 2024
spot_img

Prodotti tipici: tutto pronto per la 18° edizione di Zafferiamo

Da leggere

Tutto pronto per la 18° edizione di Zafferiamo: la manifestazione dedicata alla pregiata spezia che già dal XIII secolo risultava essere una delle maggiori fonti commerciali di Castel Della Pieve. Il Crocus Sativo (zafferano purissimo in fili) sarà protagonista della tre giorni che, dal 21 al 23 ottobre prossimo, profumerà il centro storico con una mostra mercato ed una serie di eventi volti a valorizzarne a 360° gradi il gusto, le proprietà e gli innumerevoli impieghi. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale e dal Consorzio “Il Croco di Pietro Perugino – Zafferano di Città della Pieve A.Viganò”, accompagnerà il pubblico nell’esperienza degustativa di “delizie ai profumi dello zafferano” allo spazio Food nella Rocca Medievale, presso i ristoranti aderenti della città che presenteranno particolari menù a tema e nella mostra mercato delle eccellenze del territorio – allestita in Piazza Matteotti, nel centro storico, – dove i produttori del Consorzio proporranno lo Zafferano e tutte le declinazioni di prodotti realizzati utilizzando la preziosa spezia.

Nei tre giorni di “Zafferiamo” non mancheranno laboratori per la tintura con lo zafferano di tessuti e filati, oltre alla mostra di pizzi e ricami realizzati con la particolare tecnica del Punto Perugino; sarà possibile partecipare a dimostrazioni e laboratori di pittura con la tecnica dell’acquarello per ottenere, dallo zafferano infuso, tutte le tonalità dell’oro rosso. Durante tutto il periodo della manifestazione nelle Rimesse del Palazzo Vescovile sarà possibile visitare gratuitamente le opere realizzate dal Maestro Kossuth con l’impiego dello zafferano.
Sabato 22 ottobre visita teatralizzata itinerante per famiglie “Il Mercante di Spezie, un’avventura alla scoperta dei segreti dello zafferano!” e domenica 23 lo spettacolo del Gruppo Sbandieratori e Musici di Città della Pieve.

Sabato e domenica, in occasione della fioritura della spezia, partendo da Piazza Matteotti i visitatori saranno accompagnati attraverso un percorso alla scoperta della maglia urbana medievale fino al nuovo zafferaneto urbano, realizzato dal Consorzio nell’antico “Orto del Seminario”; qui esperti produttori spiegheranno le caratteristiche e le tecniche produttive per poi procedere alla raccolta dei fiori, alla sfioratura e all’essiccazione del prodotto: si potranno così conoscere tutte le fasi che vanno dalla raccolta nei campi al prodotto finito.
In questa 18° edizione si festeggeranno, venerdì 21 ottobre a Palazzo Della Corgna, i venti anni dalla costituzione del Consorzio dei Produttori “Il Croco di Pietro Perugino – Zafferano di Città della Pieve A.Viganò” e verrà inaugurato anche lo spazio dedicato allo Zafferano di Città della Pieve ospitato all’interno del Museo di Scienze Naturali e del Territorio di Città della Pieve. Tutto il programma su https://bit.ly/3RTOq7w

Trasimenonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img